Condominio102 Smart: nato dalle esigenze di amministratori, installatori, manutentori e famiglie

Marzo 30, 20183min122

Condominio102 Smart non è all’avanguardia soltanto per aver introdotto il sistema di metering continuo, sempre disponibile in cloud con un’elevata protezione dei dati. La piattaforma è all’avanguardia perché è nata per risolvere problemi concreti che ci sono stati posti dai tecnici, dalle famiglie e dagli amministratori di condominio. Cosa ci hanno chiesto? Comodità, calcoli facili e veloci, sicurezza.

Le 3 necessità principali, da cui abbiamo ricavato la struttura portante di Condominio102 Smart

 

  1. Amministratore: “Ho bisogno di un unico strumento per raccogliere ed elaborare i consumi, capace anche di inviare i dati a ogni famiglia”

Condominio102 Smart gestisce sia i dati anagrafici del condominio, sia quelli della singola unità immobiliare, ma anche quelli relativi alla centrale termica con i relativi circuiti e la mappatura dell’infrastruttura IoT per la raccolta e l’invio dei dati di consumo dai singoli dispositivi di misura.

La rilevazione continua dei consumi, offre la possibilità di creare la bolletta in tempo reale e/o con cadenza periodica, a seconda delle esigenze di ogni nucleo abitativo.

  1. Manutentore: “Vengo chiamato spesso per malfunzionamenti inesistenti o causati da manomissioni, anche involontarie. Avrei bisogno di uno strumento per capire la reale situazione anche dall’ufficio”

Grazie all’infrastruttura IoT della piattaforma, tutti i dispositivi di misura presenti in ogni unità abitativa trasmettono i propri dati al Bridgeway tramite un flusso di informazioni “in continuo”, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. È possibile monitorare in tempo reale le condizioni degli impianti e gestire contemporaneamente diversi allarmi come: malfunzionamento, manomissione, consumi eccessivo batteria, perdita di connessione radio, ecc. Questo sistema consente di intervenire in modo più rapido e mirato, limitando i danni e migliorando il servizio per i condomini.

  1. Proprietario di casa: “Vorrei poter controllare in tempo reale i consumi di casa anche quando sono fuori”

È sufficiente accedere con le proprie credenziali alla piattaforma in cloud per monitorare i dati raccolti e avere sotto controllo i consumi della singola famiglia e del condominio dall’inizio della stagione termica: ciò rende possibile attuare azioni di riduzione degli sprechi già durante l’inverno senza dover attendere la classica lettura e ripartizione di fine stagione.

 

 

 



Iscriviti alla nostra newsletter


Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti da condominio102

Accetto la Privacy Policy ed i Termini e Condizioni